Studio Ricci e Associati

Consulenza tributaria, societaria e aziendale

Privacy policy

Privacy policy

Ai fini del Trattamento dei dati personali, si comunica che il titolare di essi è Alessandro Ricci, in qualità di Responsabile della Privacy di Studio Ricci e Associati avente sede legale in Viale Aldini n. 206 - Bologna. Ad esso ed esclusivamente in forma scritta, l'avente diritto potrebbe rivolgersi, ma vista la mancata richiesta di dati personali e quindi il suo trattamento od archiviazione da parte di Studio Ricci e Associati, l'eventuale necessità di richiedere la cancellazione in generale dei propri dati secondo la Legge 196/2000 viene a mancare.
Le informazioni non sensibili (IP ed e-mail) riguardanti gli utilizzatori del presente sito saranno raccolte e protette nella maniera più accurata possibile, sempre nel rispetto della Legge sulla privacy (DLGS 196/2003) e comunque a disposizione delle Autorità.

INFORMATIVA LEGALE

DISCLAIMER
Tutti i dati ed i materiali del presente sito sono forniti a scopo informativo e non costituiscono offerta di servizi di consulenza professionale.
Lo Ricci e Associati non potrà essere ritenuto responsabile a qualsiasi titolo per errori, inesattezza o incompletezza e per qualsiasi affidamento di terzi sui contenuti del presente sito.

PROPRIETA’ INTELLETTUALE
Ogni diritto sui contenuti di questo sito è riservato ai sensi della normativa vigente.
I contenuti delle pagine del sito non possono, né totalmente né in parte, essere copiati, riprodotti, trasferiti, caricati, pubblicati o distribuiti in qualsiasi modo senza il preventivo consenso scritto di Studio Ricci e Associati, fatta salva la possibilità di immagazzinarli nel proprio computer o di stampare estratti delle pagine di questo sito unicamente per utilizzo personale. Qualsiasi forma di link al presente sito se inserita da soggetti terzi non deve recare danno all’immagine e alle attività dello Studio Ricci e Associati. È vietato il cosiddetto deep linking, ossia l’utilizzo non trasparente, su siti di soggetti terzi, di parti del sito.
L’eventuale inosservanza delle presenti disposizioni, salvo esplicita autorizzazione scritta, sarà perseguita nelle competenti sedi giudiziarie civili e penali.

LIMITAZIONI DI RESPONSABILITA’
Lo Studio Ricci e Associati non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall’accesso al Sito, dall’incapacità o impossibilità di accedervi. Lo Studio Ricci e Associati si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito e di questa pagina in qualsiasi momento e senza alcun preavviso. L’indicazione di Link a siti web esterni non implica, inoltre, da parte dello Studio Ricci e Associati, alcun tipo di approvazione o di condivisione di responsabilità in relazione alla completezza e alla correttezza delle informazioni contenute nei siti indicati.

RESPONSABILITA’ DELL’UTENTE
Username e password in possesso dell’utente per l’accesso all’area riservata del sito sono informazioni di carattere personale, che devono essere custodite dallo stesso secondo modalità adeguate e nel rispetto di minime misure di sicurezza volte a prevenire l’utilizzo illecito da parte di altri soggetti; egli è ritenuto unico responsabile dell’utilizzo del proprio identificativo nei confronti dello Studio Ricci e Associati.
L’utente è consapevole ed accetta che le operazioni compiute sul sito una volta effettuato l’accesso all’area riservata, vengono registrate ed i dati utilizzati dallo Studio Ricci e Associati secondo le modalità ed il contenuto dell’informativa privacy disponibile nell’apposita sezione del sito web.

COOKIES POLICY

In questo sito non viene fatto uso di cookies di profilazione, così come definiti dal Provvedimento del Garante della Privacy dell’8 maggio 2014 “Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie”, per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L’uso dei cookies tecnici (di sessione, analytics o di funzionalità, sempre ex Provvedimento di cui sopra) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire la navigazione sicura ed efficiente del sito, (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); alla raccolta in forma aggregata di informazioni sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; a permettere all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

L’utilizzo di tali cookies in questo sito evita il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.

Per quanto riguarda in particolare i cookies utilizzati dal software di analisi Google Analytics, essi sono da considerarsi di terze parti (Google o società a questa collegate), ed il loro funzionamento è delineato dalla privacy policy di Google, consultabile a questo indirizzo: http://www.google.com/intl/it_it/analytics/learn/privacy.html

Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni.
In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate.
Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso.

Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser
Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo.
Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata  “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.
Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.
Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù  “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

 

Art. 7 D. Lgs. 196/2003

Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali trattati;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.